Fondazioni liriche, quale futuro?

Lunedì 23 aprile, alle ore 11.00, Flavia Piccoli Nardelli interverrà al dibattito di rilevanza nazionale dal titolo “Fondazioni Liriche: quale futuro? Dalla crisi al rilancio: cultura, occupazione, turismo”, incontro promosso dalla Federazione Italiana Autonoma Lavoratori dello Spettacolo, FIALS – CISAL di Trieste, che si terrà presso la sala “P. Vero” del Teatro “G. Verdi” di Trieste, ingresso via San Carlo

Obiettivo dell’iniziativa è individuare e analizzare le ricadute economiche, occupazionali e turistiche che le Fondazioni Liriche esercitano sul territorio e di tracciarne lo stato di salute a ormai cinque anni dall’entrata in vigore del decreto “Valore Cultura” (Legge 7 ottobre 2013, n.112), emanata con l’obiettivo di sostenere le Fondazioni più in difficoltà, rilanciandone il loro inestimabile valore culturale sia a livello nazionale che internazionale.

Mai più fascismi – mai più razzismi

Sabato 24 febbraio, Flavia Piccoli Nardelli parteciperà alla manifestazione “Mai più fascismi – mai più razzismi” organizzata a Roma e promossa da oltre venti associazioni e partiti, dall’Anpi al Partito Democratico, dalla Cgil all’Istituto Alcide Cervi, da Liberi e Uguali, a Libertà e Giustizia alla Uisp.

Ci troviamo alle 13.30 a Piazza della Repubblica, lato Hotel Boscolo, dietro lo striscione “Antifascisti sempre” per sfilare verso Piazza del Popolo dove la manifestazione inizierà alle 15.

 

Cibo, culture e territori. Risorse per uno sviluppo sociale e sostenibile

Martedì 20 febbraio, alle ore 18, Flavia Piccoli Nardelli interverrà al convegno Cibo, culture e territori. Risorse per uno sviluppo sociale e sostenibile, un momento di riflessione sulla connessione tra i temi della cultura, del territorio e del cibo, che sono oggetto di studio dell’INSOR – Istituto Nazionale di Sociologia Rurale – e del Baicr Cultura della Relazione, che si terrà a Roma in Via di Porta Labicana n. 17.