16 marzo 1978: il giorno del rapimento di Aldo Moro

Pubblichiamo l’intervista di Fabio Viganò a Flavia Piccoli Nardelli sul caso Moro, rilasciata oggi, 16 marzo 2018, in occasione del 40esimo anniversario del sequestro del presidente della Democrazia Cristiana e dell’eccidio dei cinque uomini della sua scorta. L’intervista è stata pubblicata su bergamonews.it

Flavia Piccoli: “L’Italia del ‘78 ostaggio del terrore”

Parla l’on. Flavia Piccoli Nardelli, già presidente della Commissione Cultura della Camera: “Dubbi? Vorrei fosse analizzato meglio il ruolo di parte del mondo universitario e quello di alcuni attivisti dei movimenti della sinistra extra parlamentare, come Franco Piperno e Lanfranco Pace”

Il bonus cultura di Macron

Dal quotidiano Il Foglio del 9 marzo 2018, un interessante articolo illustra la nuova misura presa dal governo francese a favore della cultura, che ricalca la 18App italiana: “Pass culture”, un bonus di 500 euro a favore di tutti i ragazzi che compiono 18 anni d’età per investirli in cinema, concerti, eventi culturali e libri etc.

Miur: reclutamento di 2.200 ricercatori nel 2018

Il Ministero della pubblica istruzione ha varato un piano per l’assunzione di oltre 2.200 fra ricercatrici e ricercatori, di cui oltre 900 destinati al Sud. È una decisione strategica, che guarda al futuro, alla nostra capacità di competere nello scenario internazionale.

La Ministra ha firmato i decreti, attuativi della legge di bilancio 2018, per il reclutamento di 1.305 posti di ricercatori di tipo B destinati alle Università e di altri 308 posti a tempo indeterminato per gli Enti per la ricerca vigilati dal MIUR.

Dal CIPE 740 milioni per 59 interventi sul patrimonio culturale

Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) ha destinato 740 milioni di euro per rafforzare l’offerta culturale e potenziare i sistemi urbani e di programmazione turistica. Questi verranno impiegati per completare la programmazione strategica del MiBACT e portano a 4,2 miliardi di euro il valore degli oltre 1.500 cantieri della cultura in corso sull’intero territorio nazionale.